Mercoledì 23 Ottobre 2019, 00:00

«L'omicidio di Giulia era stato pianificato»

ADRIARoberto Lo Coco potrebbe non aver strangolato la giovane moglie Giulia Lazzari in preda a un improvviso raptus, durante un abbraccio, ma aver già immaginato precedentemente di poter compiere un gesto del genere per poi suicidarsi: questa sembra essere la possibilità presa in considerazione dagli inquirenti, perché l'ipotesi di reato di omicidio volontario aggravato contestata al 28enne di origini siciliane è stata modificata con l'aggiunta della premeditazione.QUADRO ACCUSATORIOSi aggrava, quindi, il quadro accusatorio nei confronti...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«L'omicidio di Giulia era stato pianificato»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER