Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Tragedia nella notte sui Colli Alti: Mattia, 23 anni, esce di strada e precipita nel dirupo

Martedì 19 Aprile 2022 di Maria Elena Pattaro
Auto nel dirupo sul Grappa, perde la vita un 23enne
2

BORSO DEL GRAPPA - Il veicolo esce di strada e finisce in un dirupo: muore a 23 anni. Tragedia nella notte sul Grappa, in territorio di Solagna (provincia di Vicenza), sui Colli Alti, sulla strada panoramica delle Penise che porta a Col Moschin. La vittima della fuoriuscita autonoma è Mattia Citton, 23 anni, di Borso del Grappa.

A lanciare l'allarme, verso le 4.30, è stato un passante che si è accorto dell'auto carambolata in fondo al dirupo e del corpo a terra, sbalzato dalla vettura. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del Soccorso Alpino, visto il luogo impervio, e i sanitari del Suem di Crespano. Purtroppo per il giovane non c'era più nulla da fare.

Tragico volo di 400 metri

Stamattina, martedì 19 aprile, poco prima dell’alba, i vigili del fuoco sono intervenuti in prossimità di strada delle Penise a Solagna per un pick up precipitato in una scarpata, probabilmente nella serata di Pasquetta. Il pik up Ram Doge è precipitato nei pressi del rifugio Alpe Madre per circa 400 metri non dando scampo al giovane 23enne. I pompieri, accorsi da Bassano, hanno messo in sicurezza il mezzo, mentre il medico del Suem ha solo potuto constatare la morte del giovane. La vittima è stata poi trasportata dai vigili del fuoco e una squadra del soccorso alpino  per circa 300 metri più a valle fino alla strada. Sul posto i carabinieri per ricostruire la dinamica del sinistro.  Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate poco prima delle 8.

 

Ultimo aggiornamento: 20 Aprile, 11:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci