Martedì 25 Settembre 2018, 13:22

Teva, l'inquinamento arriva a Vidor: schiuma e moria di pesci

PER APPROFONDIRE: inquinamento, teva, torrente, valdobbiadene
Teva, l'inquinamento arriva a Vidor: schiuma e moria di pesci

di Claudia Borsoi

VALDOBBIADENE - Si allarga l'inquinamento del torrente Teva. Da Valdobbiadene, dove tutto è iniziato più di dieci giorni fa nella frazione di Santo Stefano, tocca ora anche Vidor. E numerose sono le segnalazioni dei cittadini fatte al sindaco Albino Cordiali: acqua sporca, pesci morti e odori anomali. Tutti sperano che chi ha riversato nelle acque le sostanze inquinanti venga identificato, denunciato e sanzionato. In questi giorni, insieme agli agenti della polizia locale, Cordiali ha fatto vari sopralluoghi lungo il corso d'acqua che, dopo aver attraversato il territorio e le colline valdobbiadenesi e vidoresi, si immette nel Piave. «È una cosa terribile commenta il primo cittadino - un disastro. L'acqua è blu e ricoperta di schiuma. Ogni anno, nel periodo della vendemmia, la Teva appare così, ma quest'anno
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Teva, l'inquinamento arriva a Vidor: schiuma e moria di pesci
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-09-25 19:26:02
oh Signor da Vidor, cioè la barca e vegnéme tor
2018-09-25 13:33:13
brinderemo tutti nel 2020 col vino sboccatura 2019 con uve da viti che saranno state irrigate attingendo a quelle acque o falde. ma tanto sara tra 2 anni e nessuno si ricordera' nulla.
2018-09-25 13:28:25
Ogni anno nel periodo della vendemmia... È così difficile immaginare chi possa essere?!
2018-09-25 15:02:37
il cambiamento climatico? le microplastiche (alle quali NON c'è rimedio, si prende atto e stop)? ..... nessuno ha coraggio di fare approcci duri a questi fenomeni... Un eventuale sversamento di sostanze non ok potrebbe essere trovato, i responsabili puniti (non l'eventuale agricoltore o il bracciante,ovvio) Ci vorrebbe qualche ditta estera, sotto copertura e certificata, ma chi glielo farebbe fare? si contano invece 4 arbusti, 5 zanze e va tutto bene....