Paura ad Albarella per 2 giovani risucchiati dalle onde, salvati con l'elicottero

Lunedì 7 Settembre 2020 di Redazione online
L'elicottero intervenuto sulla spiaggia di Albarella mentre soccorre i due giovani
1

ROVIGO - Paura e  forte apprensione ad Albarella oggi, 7 settembre: i vigili del fuoco sono intervenuti, intorno alle 19 al largo dell'isola  con l'elicottero Drago 71 e i sommozzatori per il salvataggio di due giovani andati in difficoltà a circa 200 metri dalla riva. Subito dopo l'allarme i due ragazzi che si trovavano al largo su una secca e non riuscivano a rientrare per le forti correnti, sono stati raggiunti da altri due bagnanti andati in soccorso.

L'elicottero arrivato sulla verticale ha fatto entrare in acqua i due sommozzatori, i quali hanno provveduto a verricellare a bordo i due giovani  in difficoltà, che sono stati portati a riva dall'elicottero. Successivamente sono stati recuperati anche i due soccorritori - turisti di Civitavecchia -  intanto rimasti in acqua con l'altro sommozzatore, evitando un faticoso rientro in acqua visto le condizioni sempre più avverse del mare.

I due naufraghi recuperati sono stati assistiti dalla squadra dei vigili del fuoco di Adria e dal personale sanitario accorsi sul posto.

Ultimo aggiornamento: 8 Settembre, 00:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA