Pedala lungo l'argine, sbanda e finisce nel Brenta: salvata dai pompieri

Lunedì 7 Settembre 2020 di Redazione online
1
PADOVA - Tragedia sfiorata alle 16:30 di oggi, lunedì 7 settembre: i vigili del fuoco sono intervenuti sull’argine sinistro  del fiume Brenta a Vigodarzere per soccorrere una donna caduta in acqua con la bicicletta mentre pedalava lungo l’argine, l’allarme è stato dato dal marito, che la seguiva subito dietro. La donna caduta lunga la sponda ed entrata in acqua fino al bacino è stata soccorsa dal personale del soccorso acquatico dei vigili del fuoco, accorsi da Padova anche con la squadra di prima partenza e una moto barca.

La donna è stata aiutata a risalire la sponda ed è stata poi presa in cura dal personale del SUEM per essere portata in pronto soccorso per ulteriori accertamenti. Sul posto la polizia locale per determinare la dinamica del sinistro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA