I Bengala Fire e Gianmaria, sfida tutta veneta per la finale di X Factor 2021

Giovedì 9 Dicembre 2021 di Laura Bon
I Bengala Fire e Gianmaria

Al Forum milanese di Assago, di fronte a quasi seimila spettatori, Bengala Fire, Gianmaria, Baltimora e Fellow si contenderanno stasera (21,15 su Sky, in simulcast su TV8 e in streaming su NOW) la vittoria finale. Si tratta dell'ultimo atto di un percorso partito la scorsa estate con le selezioni e proseguito con i live fra dodici concorrenti rimasti in gara. Dopo la progressiva scrematura, fra i quattro dell'ultimo atto ci sono ben due veneti: i «Bengala Fire» di Cornuda, in provincia di Treviso, unica band sopravvissuta, e il giovanissimo Gianmaria, diciottenne di Vicenza. Per tifarli, dai luoghi d'origine partiranno amici e parenti.

Bengala Fire e Gianmaria

Da Cornuda, si metterà in moto un pullman che trasporterà al forum anche trippe e vino. Del resto, lo stesso giudice Manuel Agnelli, in occasione del primo live, ha presentato in modo epico i Bengala come coloro che arrivano da un posto in cui si mangiano trippe e vino a colazione. Gli altri due concorrenti sono Baltimora, che arriva invece da Ancora, e Fellow, da Asti. In molti danno per favorito per la vittoria finale Gianmaria, anche se, almeno in linea teorica, i quattro si presentano al gran finale con un perfetto equilibrio di partenza. I quattro giudici, Emma, Hell Raton, Manuel Agnelli, Mika, hanno infatti un concorrente ciascuno. I Bengala Fire sono stati preparati da Manuel Agnelli, Gianmaria da Emma, Baltimora da Hell Raton, Fellow da Mika.

E comunque l'edizione 2021 di X Factor si è davvero rivelata quella delle sorprese, con concorrenti favoriti alla vigilia e poi eliminati. «La cosa che mi è piaciuta di più - ha detto dei Bengala Manuel Agnelli - è che si sono fidati. Siamo arrivati molto velocemente a rispettarci moltissimo». E sulla finale: «godetevela perché è una roba che vi rimarrà per sempre». Sulla stessa lunghezza d'onda il gruppo: «è bello che venga scolpita nella nostra vitaZ», è stata l'espressione di Alex, il batterista, che avrà fra i tifosi al Forum anche la nonna ottantacinquenne. Emozionato anche Gianmaria: «è bello dire finale», è stato il suo commento nei giorni scorsi. E Emma, il suo giudice: «hai sempre fatto la cosa giusta al momento giusto. Questa finale è meritatissima». La serata sarà divisa in tre manches e al termine di ciascuna di esse il concorrente meno votato dal pubblico dovrà abbandonare la gara.

La prima manche si svilupperà con i duetti, e vedrà protagonisti i quattro finalisti affiancati ognuno dal proprio giudice; la seconda sarà il Best Of, in cui i tre artisti rimasti in gara potranno esibirsi con un medley dei brani che hanno presentato durante queste settimane; l'ultima manche, quella decisiva, sarà dedicata ai cavalli di battaglia dei due cantanti ancora in gioco, e tra questi il pubblico sceglierà il vincitore di X Factor 2021. A proclamarlo sarà Ludovico Tersigni, presentatore di X Factor. Sul palco del Mediolanum Forum arriveranno anche due ospiti d'eccezione: tornano innanzi tutto sul palco da cui è partito il loro percorso i Måneskin. Ma non mancheranno neppure dei super ospiti internazionali, i Coldplay.

Assolutamente affascinante il programma della serata. Per quanto riguarda i Bengala, per la prima prova duetteranno con Manuel Agnelli con In Between Days di The Cure; se arriveranno alla seconda manche presenteranno un Best of di Making Plans For Nigel (XTC), Girls & Boys (Blur), Sunny Afternoon/Chelsea Dagger (The Kinks/The Fratellis). Per l'eventuale partita a due sarà la volta dell'inedito, Valencia. Gianmaria, invece, duetterà con Emma sulle note di La nostra relazione di Vasco Rossi. Il Best of attingerà da Rimmel (Francesco De Gregori), Jenny è pazza (Vasco Rossi), Io sto bene (CCCP Fedeli Alla Linea). L'inedito sarà I suicidi. Baltimora duetterà invece con Hell Raton proponendo The Other Side (Red Hot Chili Peppers) e, per il best of, eseguirà Un uomo che ti ama (Lucio Battisti), Parole di Burro (Carmen Consoli), Turning Tables (Adele). L'inedito è Altro. Fellow nel duetto con Mika proporrà Underwater dello stesso Mika; seguirà il Best of di Nemesis (Benjamin Clementine), Anche Fragile (Elisa), Dog Days Are Over (Florence + The Machine). L'inedito scelto per l'eventuale finalissima sarà Fire.

Ultimo aggiornamento: 10 Dicembre, 09:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA