Padova. Bonus di 400 euro ai dipendenti di Cooperativa sociale solidarietà: «Vogliamo aiutarli a costruire un futuro migliore»

Giovedì 22 Dicembre 2022 di Redazione Web
La consegna del bonus

PADOVA - Anche Cooperativa sociale solidarietà si unisce a coloro che hanno deciso di dare un bonus ai propri dipendenti. I lavoratori della società nata 40 anni fa con l'obiettivo di promuovere l'integrazione sociale e lavorativa riceveranno con la tredicesima un bonus di 400 euro, un aiuto contro il caro vita e un ringraziamento per l'impegno.

Per Cooperativa, che nel 2022 ha fatturato 10 milioni di euro, l'investimento è di 160 mila euro.

«Una realtà come la nostra, che ha nella sua stessa essenza valori come solidarietà e mutualità, non poteva certamente tirarsi indietro in un momento come questo, di grande difficoltà: il nostro pensiero principale, come sempre, resta quello di aiutare i nostri soci lavoratori e i nostri dipendenti a costruirsi un futuro migliore» dichiara Stefano Gramignan, presidente di Cooperativa Solidarietà, che da giugno del 2022 ha preso il posto di Stefano Bolognesi, già storico presidente e co-fondatore della Cooperativa. «Da qui è nata la volontà di dare loro un supporto in più, un segnale ulteriore di vicinanza e presenza da parte nostra, un pensiero concreto pensato per affrontare insieme a loro gli aumenti che inflazione e caro energia hanno portato nella vita di tutti noi. Questo risultato, ottenuto grazie a un grande lavoro di squadra, ci permette di restituire qualcosa in più a tutti i nostri lavoratori, oltre che alla comunità, ed è il minimo che potessimo fare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci