Mercoledì 13 Novembre 2019, 21:38

Ladri acrobati rompono la porta a picconate

PER APPROFONDIRE: belluno, casa, furto, ladri, piccone
Per il colpo i banditi hanno usato un piccone

di Olivia Bonetti

 Ladri acrobati e senza scrupoli martedì sera a Castion. I malviventi “armati” di piccone hanno sfondato la porta finestra di una casa e sono entrati a caccia di oro e soldi. Hanno colpito in due case adiacenti, fuggendo poi, forse perché disturbati. A dare l’allarme intorno alle 20 Antonio De Bona, un residente che si è “salvato” dal vedersi svaligiare la casa forse perché è rientrato appena in tempo alla casa di via San Cipriano. Sul posto è arrivata la polizia con gli agenti della Scientifica, che hanno effettuato i rilievi e cercato eventuali tracce lasciate dai responsabili. Nella casa adiacente, i malviventi erano riusciti a agire indisturbati. Dopo essersi arrampicati dal terrazzino di sotto, come testimoniano le impronte delle scarpe lasciate sul muro, hanno aperto a colpi di piccone la porta finestra dell’appartamento al primo piano. Hanno rubato monili e oggetti di valore, fuggendo poi prima dell’arrivo dei proprietari, una famiglia con bambini, che sono rincasati verso le 21.30. 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ladri acrobati rompono la porta a picconate
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2019-11-15 15:10:23
ervis balaican? garupsi? duririshti? tzottzonovich??
2019-11-15 13:28:18
da noi le sardine fanno scena (ma le sardine puzzano, ahi ahi). Vediamo il 26 gennaio se le sardine sono fritte o no. Un salute da Casalecchio
2019-11-15 15:04:45
diventerete come il Veneto
2019-11-15 09:30:47
Ma ricordatevi che e solo percezione. State tranquilli.