Incubo finito per i condomini: allontanato il molestatore

Venerdì 17 Gennaio 2020
Pattuglia dei carabinieri
Terminato l' incubo per i condomini di un edificio del Comelico e per una donna comeliana. I carabinieri nel nucleo investigativo, nei giorni scorsi, hanno allontanato per due anni dal territorio un 50enne della zona portandolo in una comunità terapeutica.

L'uomo aveva due obiettivi:  il primo il condominio nel quale risiedeva; durante tutto il 2019 ha tenuto comportamenti al limite della sopportazione urlando e bestemmiando ad alta voce anche di notte, tenendo la musica ad alto volume a qualsiasi ora facendo rumori di ogni genere e portando così all' esasperazione i vicini. Il secondo obiettivo del 50enne era una donna del luogo che avrebbe tempestato di sms sia minacciosi che "d amore", facendole regali, mandandole lettere, seguendola, spiandola e andando a trovarla sul posto di lavoro. L' uomo é stato accompagnato così in una comunità terapeutica.  © RIPRODUZIONE RISERVATA