Si schiantano in moto sulla Treviso Mare, morto centauro, grave la moglie

Scooter, schianto in Treviso-mare
lui muore, grave la moglie
MEOLO - Grave incidente stradale con schianto fra un'auto e uno scooterone stamani sulla Treviso-mare all'altezza di  Meolo.

Sulla due ruote c'erano 2 persone, all'altezza del distributore San Marco. A seguito dello scontro è deceduto il centauro, un 54enne trevigiano di Silea, Walter Ros, mentre la donna - moglie della vittima - che viaggiava con lui sul sellino posteriore è stata elitrasportata in gravi condizioni all'ospedale dell'Angelo.


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 9 Luglio 2019, 12:51






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Si schiantano in moto sulla Treviso Mare, morto centauro, grave la moglie
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 27 commenti presenti
2019-07-09 21:13:04
La moto sta in centro/sinistra carreggiata per vedere cosa succede avanti, non saprei dove dovrebbe mettersi una moto...bho
2019-07-10 10:00:45
il codice dice che deve correre alla destra della sua carreggiata. se costui fosse stato a destra probabilmente sarebbe ancora vivo.
2019-07-11 07:53:29
magari rispettare le linee della carreggiata? nè troppo a lato destro nè troppo a lato sinistro (perchè devono superare, superare, superare, ...) la moto è un veicolo e pertanto deve comportarsi come un veicolo, con tutti i diritti e obblighi. Nella realtà invece diritti tanti, obblighi pochi
2019-07-09 19:37:04
Lo scooter usciva da una rotonda, a meno che non abbia un accelerazione alla Marquez, non credo andasse a 200 all’ora. Il pilota dell’auto non l’ha visto. Punto.
2019-07-09 22:53:24
alla marquez no ma i 400 da fermi li fanno in poco più di una decina di secondi. fai un pò di conti e vedi che se il pilota dell'auto non lo ha visto almeno un motivo c'era. e se impatti anche a 50 km ora non riduci uno scooter come quello in foto.