Martedì 26 Marzo 2019, 00:00

LA STORIA
«Con segreta e accorta maniera»: era la formula utilizzata

LA STORIA«Con segreta e accorta maniera»: era la formula utilizzata dagli Inquisitori di stato della Serenissima quando volevano eliminare qualcuno. Uno dei mezzi più accorti e segreti per uccidere era il veleno e nelle stanze degli Inquisitori a palazzo Ducale c'era sempre un'adeguata scorta. Ne aveva parlato Paolo Preto nel suo libro sui servizi segreti di Venezia, ha ripreso la tematica Davide Busato, con nuovi e approfonditi studi, basati sulle fonti d'archivio conservate ai Frari. Interessante esaminare le sostanze che molto spesso...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
LA STORIA
«Con segreta e accorta maniera»: era la formula utilizzata
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER