Schianto in moto contro un cartello: Mirco muore a 33 anni. Il corpo trovato dopo quattro ore

Domenica 20 Giugno 2021
Una moto Triumph fuori strada (foto d'archivio)
6

ROSA' - L'incidente in moto nella notte, il ritrovamento del corpo senza vita del motociclista alla mattina, quattro ore dopo la tragica uscita di strada. Tutto si è consumato tra le 4 dell'alba di oggi, domenica 20 giugno, e le 8 di questa mattina quando un automobilista, che si stava recando al lavoro, mentre transitava in via Marconi altezza del civico 112, a Rosà ha visto un cartello stradale piegato e a terra pezzi di carrozzeria. Si è fermato e poco distante ha visto una moto e poi il corpo del motciclista.

Incidente in moto, chi è la vittima

Si tratta, dalla prima ricostruzione, di una fuoriuscita autonoma avvenuta attorno alle 4.15. Il motociclista era in sella ad una Triumph "Limited 986 MF" quando, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo della moto e si è schiantato violentemente contro la segnaletica stradale. Il motociclista è deceduto sul colpo. La vittima è Mirco Marchetti, 33enne bassanese, residente a Rosà.

 

Ultimo aggiornamento: 21 Giugno, 15:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA