Giovedì 4 Aprile 2019, 09:23

Crede di vendere la bicicletta on line, gli svuotano il conto

PER APPROFONDIRE: bici, on line, vende
Crede di vendere la bicicletta on line,  gli svuotano il conto corrente

di L.Gia.

MIRA- Cerca di vendere on line una bici e si ritrova con il conto prosciugato. E' accaduto nei giorni scorsi a un sessantenne di Mira che aveva messo in vendita la sua bicicletta in alcuni siti web. Sulla truffa e su altre analoghe sta indagando la Polizia postale. «Bisogna fare attenzione alle vendite on line avverte Alfeo Babato di Federconsumatori Riviera del Brenta sono sempre più frequenti le segnalazioni di truffe». Un mirese aveva deciso di vendere la bicicletta on line pubblicando l'offerta su noti siti di...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Crede di vendere la bicicletta on line, gli svuotano il conto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 15 commenti presenti
2019-04-04 19:25:20
Totò e Napoli insegna...
2019-04-04 15:22:54
In inglese SiR ALLoCC (a)_
2019-04-04 14:17:24
Troppa ingenuita', troppa dabbenaggine, troppi creduloni.
2019-04-04 14:06:16
In dialetto Veneto si dice "baucco"
2019-04-04 12:35:12
Questo succede quando si eseguono ciecamente le istruzioni che ti vengono date dal presunto acquirente. Tu pensi di incassare con un accredito, lui invece ti fa fare un addebito sul tuo conto corrente. E' come se per strada il passante ti dicesse: "Dammi il portafoglio che ti metto dentro i soldi della bicicletta che ti sto per comprare".