Trasportava cani di razza pregiata senza autorizzazioni: maxi multa

Martedì 28 Maggio 2019 di E.B.
1
TRIESTE - La Polizia di Frontiera ha intercettato nei pressi del valico italo-sloveno di Fernetti un minivan, diretto in Italia, con targa serba che trasportava nel vano bagagli nove cani di razza  (bracco tedesco e segugio istriano) senza autorizzazioni amministrative e certificazioni sanitarie. L’automezzo usato per il trasporto illecito dei cani, privo di idonea omologazione al trasporto, è stato posto sotto sequestro e il conducente di nazionalità serba si è visto comminare una multa di 4mila euro. I cani sono stati affidati alle cure sanitarie.  © RIPRODUZIONE RISERVATA