Meningite, insegnante di 43 anni in rianimazione: avviata la profilassi

PER APPROFONDIRE: insegnante, meningite, meningococco, treviso
Meningite, insegnante di 43 anni  in rianimazione: via alla profilassi
TREVISO - Una insegnante di 43 anni, residente nel trevigiano, è ricoverata in terapia intensiva all'ospedale di Castelfranco Veneto per meningite da meningococco di tipo C. Le sue condizioni sono serie. Lo rende noto la Direzione sanitaria dell'Azienda Ulss 2 «Marca Trevigiana». La donna è stata accolta nel nosocomio ieri sera e gli esami di laboratorio hanno evidenziato la meningite.

L'Azienda ha attivato subito il Dipartimento di Prevenzione che sta provvedendo, secondo quanto previsto dalle linee guida, alla profilassi sui familiari e sui contatti nel luogo di lavoro. La Direzione sanitaria ricorda «che il meningococco non si diffonde così facilmente come il comune raffreddore o come l'influenza e può trasmettersi solo
per contatto molto stretto».

I particolari sul Gazzettino del 12 febbraio

Sabato 11 Febbraio 2017, 12:27




Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Meningite, insegnante di 43 anni in rianimazione: avviata la profilassi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER