Calcio amatoriale Uisp, le società a riunione sulle linee guida anti-Covid

Sabato 12 Settembre 2020
La riunione delle società di calcio amatoriale Uisp
ROVIGO - Trenta società di calcio a 11 hanno preso parte alla riunione organizzata dai dirigenti del settore Calcio Uisp. Vi erano da condividere e affrontare assieme le regole e le problematiche della ripartenza del campionato amatoriale. Sono stati condivisi alcuni aspetti pratici di comportamento da tenere durante gli allenamenti e durante le partite del torneo che partirà il 16 ottobre. 
L’incontro è stato fondamentale per approfondire nel dettaglio i vari aspetti del protocollo applicativo e delle linee guide emanate dalla Uisp nazionale, in vista della ripresa delle attività sportive.
Alla presenza di un Covid Manager si sono toccati i vari punti del documento, e i dirigenti hanno avuto modo di porre domande e sollevare perplessità su come si possa coniugare assieme calcio e contenimento del contagio da coronavirus. Per i dirigenti Uisp è stata l’occasione per ribadire che le scelte importanti del settore calcistico rodigino, e non solo, non vengono imposte ma condivise con gli attori principali, le società di calcio del territorio.

  © RIPRODUZIONE RISERVATA