Due incidenti nella notte: morti uno studente di 24 anni nel Padovano e un 54enne nel Bellunese

A San'Elena deceduto Cristian Disarò a causa di un'uscita autonoma. In agordino scontro frontale tra due mezzi

Domenica 10 Dicembre 2023 di Redazione web
A sinistra l'auto di Cristian Disarò, a destra l'incidente a Rocca Pietore

Due incidenti mortali nella notte tra sabato 9 dicembre e domenica 10 in provincia di Padova e Belluno.

Il mortale a Sant'Elena

A San'Elena, vicino a Este nel Padovano, in via Gasparolo è deceduto un ragazzo di 24 anni finito in un fossato con l'auto, dopo aver perso autonomamente il controllo della vettura verso le 4.15 di questa notte. La vittima si chiamava Cristian Disarò e abitava in via Marzare a Villa Estense, era uno studente di a Chimica biorganica all'Università degli Studi di Ferrara.

La macchina nel fossato ha impattato ontro un pozzetto in cemento armato non lasciando alcuna via di scampo al ragazzo. Sul posto i carabinieri di Boara Pisani e Solesino insieme ai Vigili del fuoco di Este e al Suem.

Il mortale a Rocca Pietore

Un altro incidente, invece, si è verificato nel Bellunese tra Col di Rocca e Rocca Pietore alle 11 di ieri sera. La vittima, Carlo Sorarù di Rocca Pietore aveva 54 anni: la sua auto si è scontrata frontalmente con un Suv guidato da un automobilista di Alleghe, F. B., rimasto ferito nell'incidente.  Al momento del sinistro la strada era coperta da nevischio. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate alle 2:30 con la rimozione dei mezzi da parte del caro attrezzi.

Ultimo aggiornamento: 11 Dicembre, 09:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci