Mercoledì 20 Febbraio 2019, 11:53

Test antidroga "pubblici" per sindaco, assessori e consiglieri comunali

Test antidroga "pubblici" per sindaco, assessori e consiglieri comunali

di Federica Fant

BELLUNO - Test antidroga per gli amministratori, per dare il buon esempio ai cittadini. Questa la proposta contenuta nella mozione presentata dal consigliere di opposizione, Raffaele Addamiano (Obiettivo Belluno).  La mozione è stata depositata due giorni fa sulla scrivania del presidente del Consiglio comunale. Dopo la premessa e un preambolo, il consigliere chiede al «signor sindaco di Belluno e alla giunta comunale del Capoluogo ad attivarsi per approvare un protocollo di intesa con l'Uls 1 Dolomiti per la effettuazione con cadenza annuale e su base esclusivamente volontaria da parte dei componenti della giunta e del consiglio comunale di test anti-droga i cui risultati vengano pubblicati, nel rigoroso rispetto delle norme in tema di tutela della riservatezza, sul sito del comune di Belluno».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Test antidroga "pubblici" per sindaco, assessori e consiglieri comunali
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2019-02-20 18:08:53
con cadenza annuale e volontari... in pratica sono liberi di drogarsi 350 giorni all'anno.
2019-02-20 18:02:44
se lo estendono anche ai comuni del bellunese, dimissioni in massa !!!!!!!!!!!!!!!!!!
2019-02-20 17:05:35
Dovrebbero essere obbligatori, in America e Australia sono obbligatori anche per piloti di aerei, mentre in Italia no! E pensare che per usare il carrello elevatore (il muletto) dobbiamo fare questi esami a sorpresa, mentre per pilotare un aereo con centinaia di passeggeri, no! Vi sembra giusto?
2019-02-20 19:32:29
Di operai ce ne sono milioni di Piloti molti ma molti meno quindi......giusto o non giusto dove c'e' da magmare ci si ficcano!!!Salute