Giovedì 11 Luglio 2019, 11:45

Alla guida con il cellulare in mano. Scattano i controlli in borghese

Alla guida con il cellulare in mano. Scattano i controlli in borghese

di Elena Filini

TREVISO - Trevigiani recidivi, troppo spesso alla guida con lo smartphone in mano. Ma ora arrivano i controlli in borghese. Tolleranza zero e abiti civili: così la polizia locale ha deciso di dare una stretta agli automobilisti indisciplinati. Dai prossimi giorni attenzione ai semafori: il vicino di finestrino potrebbe essere un agente. Che ha tutte le credenziali per sanzionare. «Non vogliamo fare gli sceriffi - precisa il comandante Andrea Gallo - agiamo per la prevenzione. Troppi gli incidenti per distrazione da telefonino. Sta diventando una piaga». Cinquantadue sanzioni per guida con smartphone solo nell'ultimo anno. E la polizia locale ha deciso di dire basta: dai prossimi giorni gli agenti trevigiani eseguiranno le ispezioni sotto copertura, ossia con auto civili. «Non se ne può più - sbotta il comandante - non smettono neppure quando li affianchiamo con l'auto d'istituto ai semafori. Le persone devono
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Alla guida con il cellulare in mano. Scattano i controlli in borghese
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 26 commenti presenti
2019-07-11 12:41:18
Peccato solo a Treviso.
2019-07-11 12:34:31
Sperando sia vero dico era ora
2019-07-11 14:19:29
Speriamo sia di esempio anche per i comuni limitrofi a TV...e in tutt'ITALIA....
2019-07-11 14:45:51
Speriamo sia vero, 52 sanzioni sono niente... Io ogni giorno faccio circa 5 Km in bicicletta tra andata e ritorno, per andare al lavoro. Se fossi un agente in borghese ogni giorno, lungo quei 5 Km, potrei fare la media di almeno una multa per chilometro.
2019-07-11 12:04:06
Questo non vuol dire essere sceriffi, ma combattere per la sicurezza. Bravo comandante. Non se ne può più di vedere ste persone con il telefonino. Stamattina con il traffico consistente su 500 metri ne ho visti tre che telefonavano. Basta , perché mettono a rischio l'incolumità di tutti