Ticket d'ingresso, i nati a Venezia esentati. Esclusi anche i tifosi

Ticket d'ingresso, i nati a Venezia esentati. Esclusi anche i tifosi
VENEZIA - Chi è nato a Venezia e abita altrove sarà esentato dal pagamento del contributo di accesso alla città lagunare, la cosiddetta «tassa di sbarco» introdotta con la legge di Bilancio 2019. Non saranno esentati invece i parenti non residenti in Veneto di chi è residente in centro storico.

Lo prevede un emendamento presentato oggi dalla Giunta comunale durante il dibattito sul regolamento sul contributo e approvato stasera a maggioranza. Ventidue in tutto le modalità di esenzione. Hanno votato a favore 22 su 33 consiglieri presenti, contrari 5; i consiglieri del Partito democratico non hanno partecipato alla votazione. Con lo stesso esito è stata approvata la delibera per l'immediata esecuzione del provvedimento. 

TIFOSI. La stessa modifica prevede che anche il tifoso che entra a Venezia con mezzi pubblici appositamente istituiti per arrivare agli impianti dove si svolge un evento sportivo non pagherà il ticket. Che sarà dovuto al contrario per i tifosi non organizzati o che raggiungono a piedi stadi o palazzetto.

RIDUZIONI DEL 50%. Il Consiglio comunale ha infine dato l'ok alla riduzione del 50% del ticket d'ingresso per chi soggiorna in strutture ricettive in Veneto. 


TUTTI GLI APPROFONDIMENTI SUL GAZZETTINO DI DOMANI
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 26 Febbraio 2019, 17:30






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ticket d'ingresso, i nati a Venezia esentati. Esclusi anche i tifosi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 48 commenti presenti
2019-02-26 19:23:33
E chi non è veneto, non è nato a Venezia, non ci lavora e non è tifoso, ma magari ci va per mestieri vari (es. per andare da un notaio, da un avvocato, in qualche ufficio...), oppure per andare a trovare parenti o conoscenti, ma non comunque per scopi turistici..... deve lo stesso pagare la tassa? A me sembra che sta tassa sia un ambaradan completo!
2019-02-26 18:20:46
quindi se uno è nato a Mirano se la cucca? e a Favaro V.to? me sembra na bueada
2019-02-26 18:07:50
L'altra sera in tv un consigliere non so se era grillino o della lega nazionale, ma poco importa sono sovrapponibili come gemelli monozigoti, comunque questo eroe auspicava la tassa di sbarco il sabato e alla domenica anche per tutti i Veneti, in quanto sarebbero anche loro dei turisti ed è giusto che paghino per la raccolta delle immondizie. Qua signori siamo oltre il delirio, è un terreno inesplorato anche dalla psicanalisi e sta gente ci governa!
2019-02-26 18:21:55
E chi che se Veneto ?
2019-02-27 07:02:45
E i controlli sull'etnia per verificare gli esenti come verranno fatti ? Check point di accesso con gabellieri ? In pratica tra biglietti e controlli si mettera' su una struttura che oltre a creare ingorghi e disagi solo per la sua esistenza si mangera' buona parte del balzello ?