La friulana "Solari" realizzerà
i display delle stazioni ferroviarie

Mercoledì 24 Settembre 2014
UDINE - Rete ferroviaria italiana, nell'ambito del rinnovamento e dei lavori infrastrutturali in programma per i prossimi anni, ha stretto un accordo-quadro con l'azienda friulana "Solari" per i passenger information systems (informazioni servizio pubblico), per un importo che supera i 13 milioni euro.



L'intesa, frutto della partecipazione a una gara bandita dal gestore dell'infrastruttura ferroviaria, prevede che la Solari fornisca per i prossimi tre anni i display nelle stazioni che saranno oggetto di restyling o rifacimento globale.




Tutti i dettagli sul Gazzettino del Friuli di giovedì 25 settembre. Ultimo aggiornamento: 12:17