Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Spunta una gamba mozzata, ecco il luogo del ritrovamento

Giovedì 28 Luglio 2022
Video

VILLANOVA DEL GHEBBO - Una gamba mozzata. Senza il resto del corpo. Trovata nelle acque dell'Adigetto questa mattina verso le 8. Ancora troppo presto per formulare ipotesi. Il macabro ritrovamento è avvenuto da parte degli operai de Consorzio di bonifica, incaricati di ripulire una piccola chiusa che si trova nel fiume poco dopo l'abitato di Villanova del Ghebbo, lungo via Casaria. Non appena realizzato che quel pezzo che galleggiava insieme a ramaglie e plastica non era un rifiuto, bensì un arto umano (una gamba sinistra), è partita immediata la chiamata ai carabinieri.

Ultimo aggiornamento: 20:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci