Cade sul Pilastro Soldà, capocordata calato in parete per 100 metri

PER APPROFONDIRE: alpinista, baffelan, incidente
Il monte Baffelan
SCHIO - Paurosa caduta di un alpinista sulla parete del Pilastro Soldà, sul monte Baffelan. L'allarme al 118 è scattato poco prima dell'una di oggi, 16 settembre, ed è stato allertato il Soccorso alpino di Schio per L.G., 38 anni, di Nibbiano (PC), che saliva per primo in cordata ed era caduto sbattendo la testa e ferendosi a una mano. Il compagno di scalata e altri due amici di una seconda cordata lo hanno aiutato a scendere sullo zoccolo all'attacco della via, dove è sopraggiunta la squadra. Dopo aver calato i tre compagni tutti assieme 'a grappolo' fino alla base della parete per liberare spazio, i soccorritori hanno stabilizzato l'infortunato, che aveva riportato un probabile trauma cranico e al volto, oltre a un taglio sulla mano, e lo hanno caricato in barella per poi procedere con una calata di 100 metri fino al sentiero sottostante. Con barella portantina il rocciatore è stato poi spostato alla strada carrozzabile, chiusa attualmente al traffico, dove è arrivata l'ambulanza che lo ha preso in carico per accompagnarlo all'ospedale di Valdagno.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 16 Settembre 2018, 18:25






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Cade sul Pilastro Soldà, capocordata calato in parete per 100 metri
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti