Giovedì 24 Maggio 2018, 00:00

Quel vincolo del silenzio che ha retto fino alla fine

IL RETROSCENATREVISO «Io ci ho provato a tenere tutto riservato, ma una volta pubblicato l'annuncio in Comune non è stato più possibile». Giancarlo Gentilini ride, ma sotto sotto è anche contento che la notizia del suo matrimonio abbia avuto tutta questa eco. E dire che, all'inizio, la consegna del silenzio era assoluta. I figli e gli amici più stretti, anche quelli che hanno continuato a negare di sapere qualcosa quando ormai la notizia era di dominio pubblico, sapevano da mesi. Ma sono stati abilissimi a non farsi sfuggiere nulla. E,...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Quel vincolo del silenzio che ha retto fino alla fine
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER