Domenica 21 Luglio 2019, 00:00

L'INCHIESTA
VITTORIO VENETO Paolo era ubriaco, ha cominciato a discutere con

L'INCHIESTAVITTORIO VENETO Paolo era ubriaco, ha cominciato a discutere con Patrizia e alla fine l'ha spintonata e colpita a un braccio con un ceffone. È a quel punto che Angelica, che si trovava alle sue spalle, ha afferrato il bastone di legno e l'ha colpito in testa. «L'ho fatto per difendere la mamma, sono stata io». È iniziata così, stando alla prima ricostruzione fornite dalle due donne, la lite sfociata nell'omicidio di Palo Vaj, il 57enne milanese tramortito a bastonate e soffocato con un cuscino giovedì notte nella villetta di...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
L'INCHIESTA
VITTORIO VENETO Paolo era ubriaco, ha cominciato a discutere con
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER