Martedì 22 Ottobre 2019, 00:00

I FAMILIARI
CASTELFRANCO «Voglio giustizia, ho perso mio figlio». Parole

I FAMILIARI CASTELFRANCO «Voglio giustizia, ho perso mio figlio». Parole
I FAMILIARICASTELFRANCO «Voglio giustizia, ho perso mio figlio». Parole amare, pronunciate da un cuore infranto. Quello di Jasbir Rathor, papà di Sukhraj, 14enne vittima ieri di un malore improvviso durante l'ora di educazione fisica a scuola. Insieme a lui, in quello che è stato un interminabile pomeriggio contraddistinto da un dolore incontenibile, i famigliari accorsi appena saputa la notizia, non solo da Riese, dove Sukraj viveva con i genitori e il fratello maggiore ma anche zii e cugini da San Martino di Lupari. Tutti stretti attorno...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
I FAMILIARI
CASTELFRANCO «Voglio giustizia, ho perso mio figlio». Parole
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER