Litiga con la donna, poi la minaccia col coltello: i carabinieri glielo trovano e lo denunciano

Venerdì 13 Maggio 2022
Minaccia la donna col coltello, denunciato (foto di repertorio)

ARZIGNANO - Il litigio, poi spunta il coltello con cui un italiano di 51 anni, residente ad Arzignano, stava minacciando una donna di 45 anni. La segnalazione al 112 e ai carabinieri della compagnia di Valdagno riferiva questo pericoloso particolare e i militari si sono precipitati in viale dello Sport, dove stavano avvenendo i fatti. L'episodio è accaduto nella serata dell'8 maggio.

La pattuglia della Radiomobile, giunta sul posto, in pochi minuti ha individuato i due. Tuttavia non ha constatato la presenza di armi. I militari, insospettiti dalla situazione, hanno quindi proceduto ad effettuare una perquisizione che di fatto ha portato a ritrovare nella disponibilità dell’uomo un coltello della lunghezza di oltre 20 centimetri. I militari con tutte le cautele del caso hanno sequestrato la lama. L'uomo è stato denunciato in stato di libertà per minaccia aggravata e porto abusivo di armi. Dovrà rispondere dei reati davanti all'autorità giudiziaria di Vicenza.

(Foto di repertorio)

Ultimo aggiornamento: 08:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci