Halloween horror, terrorizzarono ragazzini con spari e motosega: identificati e denunciati tre diciottenni

Mercoledì 1 Dicembre 2021
Botte e violenze verso dei ragazzini nella notte di Halloween

NOVENTA VICENTINA - Armati di una pistola caricata a pallini, di una motosega a motore e con il volto travisato da una maschera che richiama il film horror «Scream» avevano terrorizzato e ferito nella notte di Halloween un gruppo di ragazzini, due di loro finiti all'ospedale, che stava bussando alle porte delle abitazioni per il classico gioco del "dolcetto e scherzetto". L'episodio è accaduto la notte del 31 ottobre scorso nel centro di Noventa Vicentina.

Al termine di una serie di indagini i carabinieri sono risaliti ai responsabili della bravata e hanno denunciato per lesioni colpose aggravate e minacce tre diciottenni. Secondo le ricostruzioni, il gruppo, arrivato a bordo di un'automobile, ha sparato prima dall'abitacolo con una pistola da softair ad altezza uomo, per poi rincorrere con la motosega i ragazzini che hanno poi raccontato tutto alle famiglie, facendo scattare le indagini dei militari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Quirinale, l'età dei presidenti della Repubblica eletti

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci