Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Sparatoria a Bibione, i carabinieri in cerca del fuggitivo: «Chi lo vede ci contatti»

Martedì 28 Giugno 2022
Artur Haxhiu

BIBIONE - «Chiunque dovesse vedere Artur Haxhiu - l'uomo di 55 anni, di origini albanesi, residente a Bevazzana di Latisana (Udine) -, sospettato del tentato omicidio di alcuni colleghi, è pregato di contattare con la massima urgenza il numero di emergenza 112»: è l'appello lanciato dai Carabinieri di Portogruaro (Venezia) e dalla Procura di Pordenone, per cercare di rintracciare il fuggitivo, di cui si sono perse le tracce da ieri mattina, quando ha sparato ad alcuni colleghi per motivi tuttora ignoti. I militari dell'Arma hanno anche diffuso la fotografia del ricercato, invitando la stampa a pubblicarla in tutti i canali, per favorire le possibili segnalazioni dei cittadini.

Non si esclude che l'uomo possa ancora essere armato: la pistola che ha utilizzato per ferire gravemente i colleghi è stata ritrovata, al contrario del furgone usato per la fuga, rinvenuto alla prima periferia di Bibione. Potrebbe però avere con sè un'altra arma.

 

Ultimo aggiornamento: 30 Giugno, 14:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci