Urtato in bici da una utilitaria, cade, batte la testa e muore

Urtato in bici da una utilitaria: cade, batte la testa e muore sul colpo
CEGGIA (Venezia) - Grave incidente stradale, dall'esito purtoppo mortale,  alle 9.45 di oggi, martedì 19 marzo, a Ceggia. La vittima è  Idelmo Pavan, un pensionato di 85 anni, residente in paese,  che stava percorrendo in bicicletta via Matteotti, una strada appena fuori dal centro del paese, quando è stato urtato da un'auto condotta da una giovane.

L'anziano è caduto battendo la testa a terra ed è rimasto esanime. Sotto choc la donna, che ha cercato subito di prestare soccorso alla vittima, ma a nulla sono valse le manovre di rianimazione anche da parte dei soccorritori.

++ IN AGGIORNAMENTO ++
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 19 Marzo 2019, 12:04






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Urtato in bici da una utilitaria, cade, batte la testa e muore
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2019-03-19 12:14:48
I vecchi (a 85 anni non si e' piu' anziani) in bicigletta sono un grave pericolo, hai voglia di sorpassarli a 1 m di distanza, pedalano a zic zac e si spostano ben oltre il metro tra una pedalata e l'altra.
2019-03-19 14:03:35
tu non invecchierai mai? starai sempre a casa quando sarai vecchio?
2019-03-20 03:05:19
Ma tu cosa parli a fare, se non hai visto come si sono svolti i fatti? A volte si perdono delle buone occasioni per starsene zitti...
2019-03-19 12:14:31
come ha fatto a non vederlo? telefonino?