Lunedì 22 Ottobre 2018, 22:53

Caso Gaiatto, spunta la truffa delle cambiali in Croazia

PER APPROFONDIRE: forex, gaiatto, truffa
Caso Gaiatto, spunta la truffa delle cambiali in Croazia

di Marco Corazza

PORTOGRUARO - «Truffati in Italia e in Croazia». Diversi clienti italiani si ritrovano con delle cambiali del valore di 500mila  kune croate (67 mila euro), per aver sottoscritto dei finanziamenti con il gruppo capitanato da Fabio Gaiatto. Il patron della Venice Investiment avrebbe infatti finanziato diversi italiani, facendo sottoscrivere davanti a una notaio croata un finanziamento che permetteva poi l’investimento nel Forex. Risultato? Da un parte i clienti, tutti italiani, non hanno più ricevuto la somma investita, dall’altra si ritrovano con la cambiale da 500 mila kune di cui il creditore può subito chiedere l’esigibilità.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Caso Gaiatto, spunta la truffa delle cambiali in Croazia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti