Suonano alla porta, apre: le danno una botta in testa e la rapinano di mille euro

PER APPROFONDIRE: criminalità, rapina, san donà
Suonano alla porta, apre: botta  in testa e la rapinano di mille euro
SAN DONA' - Le hanno suonato alla porta all'una di notte, lei ha aperto e uno sconosciuto le ha dato una botta in testa intimandole di dargli i soldi che aveva in casa, circa mille euro.

I carabinieri di San Donà di Piave indagano su quanto dichiarato da una 64enne del luogo portata al Pronto soccorso dell'ospedale dopo la rapina subìta la scorsa notte. L'aggressore, stando alla donna, sarebbe un uomo di origine africana che in dialetto stentato le avrebbe detto di consegnargli i soldi, dopo averla percossa con un manico di scopa. Dopo avergli dato i soldi la donna sarebbe tornata a dormire.

A scoprire l'accaduto, la mattina, è stato il figlio che l'ha accompagnata in ospedale.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 26 Novembre 2018, 11:27






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Suonano alla porta, apre: le danno una botta in testa e la rapinano di mille euro
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 22 commenti presenti
2018-11-26 20:15:24
questi veneti abbronzati ne combinano di tutti i colori
2018-11-26 19:17:17
risorse boldriniane fanno il porta a porta!...
2018-11-26 18:31:04
mah!
2018-11-26 18:03:21
trovo assurda tutta la storia
2018-11-26 17:33:11
Lacho ahahaha