Scappano con la cassa sotto braccio: inseguiti e presi dai passanti

PER APPROFONDIRE: cassaforte, furto, ladri, udine
Scappano con la cassa sotto braccio: inseguiti e presi dai passanti

di Paola Treppo

UDINE - Dopo una fuga rocambolesca degna di una sequenza da film, due giovani sono stati bloccati dai passanti che per le vie centrali di Udine li hanno visto correre trasportando un registratore di cassa.

Da un primo sopralluogo effettuato l’altro ieri, martedì 12 giugno, alla paninoteca Kebab di via Pelliccerie, i due giovani avevano capito come muoversi per poter mettere a segno il colpo programmato per la giornata seguente.

Nella serata di ieri, quindi, ordinando l’unica pietanza che poteva essere preparata solamente lontano dal banco, hanno approfittato del momento in cui la cassa con i guadagni della giornata era più accessibile, e, disattivando anche la telecamera puntata sulla postazione, sono riusciti a portare via il guadagno con tutta la cassa.

Via con l'inseguimento
Il primo ostacolo l’hanno trovato imbattendosi nella titolare del negozio affianco che è riuscita ad afferrare l’apparecchio per il filo elettrico pendente.

Da lì la fuga veloce in un percorso a ostacoli tra passanti che bloccavano la corsa, altri che non capivano chi fosse il ladro e chi l’inseguitore al punto di fermare quest’ultimo, che invece si prodigava a non far fuggire il malintenzionato.

Bloccati
La fuga dei due ragazzi è finita, attraverso un percorso a ostacoli, con l’arrivo della polizia di Stato di Udine che ha bloccato un 18enne, G.M.,  e il minorenne complice, poi accompagnati in Questura.

Arresto e denuncia
Il primo è stato arrestato per rapina impropria, in flagranza di reato, agli arresti domiciliare in attesa di del procedimento per direttissima. Il secondo è stato affidato ai famigliari e denunciato per il furto aggravato. Recuperato e restituito ai titolari il registratore di cassa contenente ancora tutto il denaro.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 14 Giugno 2018, 15:17






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Scappano con la cassa sotto braccio: inseguiti e presi dai passanti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-06-15 08:47:20
leggendo l'articolo (anche se non lo scrivono) si puo' scommettere che NON sono proprio "Furlani DOC"? se fosse stato un negozio di "Frico"?
2018-06-14 21:32:07
Sto delinquenti di furlani!!!!!