Pieve del Grappa. Suora tira a metà il freno a mano, scende e si schiaccia una gamba con la propria auto: codice rosso in ospedale

Mercoledì 22 Novembre 2023 di Maria Elena Pattaro
I soccorsi per la suora

PIEVE DEL GRAPPA (TREVISO) – Tira il freno a mano solo a metà e viene travolta dalla propria auto, che le schiaccia una gamba. È successo a una suora, che per dieci minuti è rimasta con tutto il peso della Fiat Punto sul polpaccio destro, finché i soccorritori non l'hanno liberata. L'81enne è stata poi trasferita in elicottero all'ospedale Ca' Foncello di Treviso, in codice rosso. Non sarebbe in pericolo di vita, fortunatamente. Ma preoccupano le possibili complicanze vascolari legalte allo schiacciamento dell'arto.

Il singolare incidente è avvenuto stamattina, mercoledì 22 novembre, in via Orfanotrofio a Pieve del Grappa, a due passi dalla casa di riposo per religiose. Era da poco passato mezzogiorno. A quell'ora l'81nne G. Z. - originaria del Veneziano, ma residente a Pieve - ha spostato la macchina perché doveva andare a prendere una consorella alla stazione ferroviaria di Castelfranco. Ha parcheggiato la Punto in leggera pendenza, senza l'accortezza di tirare fino in fondo il freno a mano. Una leggerezza che le è costata cara. Pochi istanti dopo, mentre lei scendeva dall'abitacolo, l'auto ha iniziato a spostarsi e le ha schiacciato la gamba destra. La suora si è messa a urlare.

Le sue grida hanno attirato l'attenzione dei passanti e degli operatori del pensionato. Attorno a lei si è formato subito un capannello di persone, che hanno allertato i soccorsi.

I primi ad arrivare sono stati i carabinieri di Pieve del Grappa, seguiti a ruota da ambulanza e automedica del Suem 118 di Crespano e da una squadra di vigili del fuoco. Fortunatamente la ferita è sempre rimasta vigile e cosciente. Gli operatori hanno sollevato la macchina a braccia, così da liberare l'anziana, affidata alle cure del 118. Vista l'età e la dinamica dell'incidente, si è optato per un trasferimento più rapido possibile all'ospedale: per questo l'anziana è stata caricata in elicottero e ricoverata a Treviso. Ora l'intera congregazione prega perché possa ristabilirsi senza gravi conseguenze.

Ultimo aggiornamento: 23 Novembre, 17:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci