Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Tenta di investire un carabiniere e gli schiaccia il piede con la ruota dell'auto. Era in fuga dopo le minacce alla moglie

Sabato 4 Giugno 2022 di Redazione Web
L'uomo è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale (foto di repertorio)

CADONEGHE - Urlava minacce di ogni tipo al telefono nei confronti della moglie proprio mentre lei era dai carabinieri a denunciarlo per maltrattamenti. Ma non è finita perché l'uomo ha quasi investito un militare dell'Arma, riuscendo a schiacciargli un piede. Scene rocambolesche a Cadoneghe intorno alle 10.30 di ieri, 3 giugno. Un 66enne originario di Padova e residente a Cadoneghe è stato arrestato dai carabinieri della sezione radiomobile del paese per resistenza a pubblico ufficiale.
Ieri la moglie del 66enne, con cui è in fase di separazione, è andata in caserma per denunciarlo con l'accusa di maltrattamenti. Mentre era lì le è arrivata la telefonata del marito che la minacciava. I militari, a quel punto, hanno intercettato l'uomo all'esterno del comando mentre era a bordo della propria auto. Alla vista dei carabinieri, il 66enne si è dato alla fuga verso Vigodarzere, premendo sull'acceleratore. Raggiunto in una strada più isolata, ha cercato di investire uno dei militari che è parzialmente riuscito a schivare l'auto gettandosi di lato ma una delle ruote gli è passata sopra al piede. Nel frattempo il carabinieri ha sparato due colpi di pistola colpendo uno degli pneumatici anteriori e fermando così la folle corsa del 66enne. Ha tentato di divincolarsi lottando con i carabinieri ma senza risultato: è finito in manette.

Ultimo aggiornamento: 16:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci