Portofino sceglie una ditta trevigiana per uscire dall'isolamento in fretta

Venerdì 23 Novembre 2018
Il borgo di Portofino. Attualmente è raggiungibile solo via mare
4

TREVISO - Un'azienda trevigiana toglierà Portofino dall'isolamento. Il borgo della Riviera ligure in provincia di Genova è privo di collegamenti su strada dal 29 ottobre, quando una violenta mareggiata ha distrutto la strada che lo collegava a Santa Margherita Ligure.

Al momento la cittadina è raggiungibile via mare o attraverso una strada sterrata che si inerpica sulla montagna. Sarà una maxi passerella in acciaio a consentire a pedoni e ciclisti di raggiungere o muoversi da Portofino. A realizzarla "Euroedile srl" di Postioma di Paese, incaricata dell'opera dalla ditta che si è aggiudicata l'appalto dei lavori per la messa in sicurezza della zona.

La passerella sarà lunga 120 metri, larga un metro e mezzo costruita con travi e montanti a lunghezza variabile. Grazie a delle rampe speciali e al fondo antisdrucciolo potrà essere attraversata anche da persone disabili e mamme con i passeggini.

Nei punti dove il terreno è franato sarà sospesa ad un’altezza anche di dieci metri dal mare. Tecnici e operai trevigiani hanno già effettuato un primo sopralluogo aiutati anche da alcuni esperti rocciatori che hanno tracciato il percorso che dovrà essere seguito. Lunedì 26 novembre partiranno i lavori: cinque giorni per completarla, altrettanti per la messa in sicurezza ed il collaudo. La passerella sarà pronta e percorribile da biciclette e pedoni entro i primi dieci giorni di dicembre, molto prima di Natale, la data che subito dopo l'ondata di maltempo sembrava un sogno per sindaco e residenti.



«Lunedì inizieremo il primo montaggio che ci servirà per capire come "incastrare" tutti i pezzi che abbiamo progettato e realizzato – spiega il geometra Lorenzo Munarin, responsabile tecnico del cantiere - Il resto lo faremo in opera. Si tratta infatti di una passerella che prevede tre, forse quattro curve, per cui è impossibile costruire i pezzi a tavolino. Gli angoli li costruiremo con misurazioni sul posto».

Ultimo aggiornamento: 5 Dicembre, 12:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA