Venerdì 23 Agosto 2019, 12:09

Ponte di Piave. La Madonna piange sempre di venerdì: i fedeli aspettano le lacrime della statua

PER APPROFONDIRE: madonna, piange, ponte di piave, treviso
Ponte di Piave. La Madonna piange sempre di venerdì

di Gianandrea Rorato

PONTE DI PIAVE (TREVISO) - Oggi è venerdì. A Ponte di Piave, da quattro settimane, non è un giorno qualunque. Esattamente un mese fa, era venerdì 2 agosto, nel primo pomeriggio, alcuni testimoni dissero di aver visto alcune gocce sul viso di una statuetta in gesso della Madonna. L'immagine è conservata da quarant'anni in parrocchia a Ponte di Piave. Era in una cripta della chiesa di San Tommaso. Tempo fa era stata spostata in una posizione più centrale. E lì è stata vista. Dell'episodio non si seppe nulla.  Fino al primo pomeriggio del 9 agosto, un altro venerdì. Quel giorno altri parrocchiani dissero di aver visto ancora gocce sul viso dell'immagine, parlando di vere e proprie lacrime. E qui le voci cominciarono a girare, tanto da uscire dai confini della parrocchia. La notizia finì sulla stampa il giovedì successivo, era Ferragosto. Da subito l'opinione pubblica si divise. Perché accanto a chi ha considerato il fatto davvero prodigioso, c'è chi ha parlato di semplice condensa dovuta al periodo estivo. In quel
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ponte di Piave. La Madonna piange sempre di venerdì: i fedeli aspettano le lacrime della statua
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2019-08-27 19:41:19
e capirai per una volta a settimana,io piango tutti i santi giorni.
2019-08-25 15:40:46
una Madonna così... per rilanciare il Nevegal !
2019-08-23 17:32:40
Non ci sono abbastanza santuari Mariani certificati e riconosciuti nei dintorni?
2019-08-23 17:26:31
Ormai l'Italia ze a tochi.
2019-08-23 16:02:11
Ma, tutti i venerdi' o ne salta qualcuno e mi da buca proprio quando decido di fare il "tommaso" verificando?