Frontale fra tre auto a Vidor: ponte chiuso, traffico in tilt

Mercoledì 26 Gennaio 2022 di Maria Elena Pattaro
L'incidente sul Ponte di Vidor (foto Facebook)

VIDOR - Incidente all’alba sul ponte di Vidor: una donna ferita e traffico in tilt per tre ore in tutta la zona, con le corriere della Mom costrette a trovare un percorso alternativo per superare il fiume. Il ponte è stato riaperto soltanto alle 9.45 e il serpentone di auto ha iniziato a scorrere lentamente. Lo schianto è avvenuto stamattina, 26 gennaio, poco dopo le 6.30 sul ponte che attraversa il Piave in via Erizzo, nodo strategico per il territorio. Almeno tre i veicoli coinvolti. Nello scontro è rimasta ferita una 51enne di Montebelluna, D. B. B., soccorsa dai sanitari del Suem 118 e portata in ospedale con ferite di media gravità. Pesantissime invece le ripercussioni sul traffico visto che l’incidente è successo proprio all’ora di punta. Studenti e pendolari si sono trovati incolonnati da una parte e dall’altra del Piave, con il traffico paralizzato fino a Cornuda e deviazioni per Crocetta e Bigolino. I disagi hanno interessato anche i trasporti pubblici. Alle 7.30 Mom (mobilità di Marca) segnalava attraverso la sua pagina Facebook ripercussioni sulle linee delle corriere 130, 131, 132. “Forti ritardi e coincidenze non garantite”. Alle 8.15 le corse sono state deviate sul ponte a Fener. Dei rilievi si sono occupati i carabinieri della compagnia di Montebelluna. Il ponte è stato riaperto alle 9.45.

Ultimo aggiornamento: 16:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci