Altivole. L'alpino Alfredo Visentin ha compiuto 105 anni, è tra i soci fondatori delle penne nere di Caselle. Festeggia anche i 70 anni di matrimonio con la sua Ida

Il Comune gli ha donato un olio, simbolo di lunga vita e pace, e il dolce tipico, la Ghisola

Lunedì 4 Dicembre 2023 di Redazione web
Altivole. L'alpino Alfredo Visentin ha compiuto 105 anni, è tra i soci fondatori delle penne nere di Caselle. Festeggia anche i 70 anni di matrimonio con la sua Ida

ALTIVOLE (TREVISO) - Festa grande per i 105 anni dell'alpino Alfredo Visentin. Si sono tenuti ieri, domenica 3 dicembre, i festeggiamenti del 105esimo compleanno della penna nera più longeva del Comune che quest’anno celebra anche il 70esimo anniversario di matrimonio con la sua Ida.

Chi è Alfredo Visentin

105 anni vissuti pienamente i suoi, affrontando tante difficoltà tra cui la Seconda Guerra Mondiale. Nato il 2 dicembre 1918, è uno dei soci fondatori del Gruppo Alpini di Caselle. Incontrò Ida nel 1950, si unirono in matrimonio nel 1953, 73 anni d’amore da cui sono nate tre figlie. Per Alfredo, le penne nere di Caselle, con il capogruppo Giovanni Carretta, hanno organizzato un pranzo di festeggiamento nella Baita degli alpini. Presente anche la sindaca Chiara Busnardo con l’assessore Stefano Gallina che fa anche parte del gruppo delle penne nere di Caselle: «A nome dell’intera comunità di Altivole come Comune abbiamo donato ad Alfredo l’olio d’oliva, simbolo di longevità e pace, con la Ghisola offerta dal nostro partner Cna Asolo.

Un dono che come Comune dedichiamo a tutti i centenari di Altivole, ambasciatori della qualità della vita nel nostro territorio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci