Pasiano, esce dal supermercato con 5 euro di tramezzini senza pagare il conto. Il cassiere lo riconcorre e lui gli sferra un pugno

Venerdì 3 Marzo 2023 di Redazione
Pasiano, esce dal supermercato con 5 euro di tramezzini senza pagare il conto. Il cassiere lo riconcorre e lui gli sferra un pugno

PASIANO - Aveva cercato di uscire dal supermercato con un paio di tramezzini, senza fermarsi alla cassa. Più o meno cinque euro il valore della merce che gli è costata un arresto e il trasferimento nel carcere di Treviso dove è rinchiuso in attesa dell'udienza di convalida che si terrà oggi in tribunale a Pordenone.

Ma non ha dovuto pagare un prezzo così alto per il furto. A costargli caro è stato quel pugno che ha tirato sul volto del cassiere del supermercato che lo ha rincorso per fermarlo, non appena si è accorto accorto che aveva rubato della merce. Li aveva nascosti in una tasca quei tramezzini che aveva portato via da uno scaffale della Conad di Pasiano. Poca cosa, ma il pugno è ben altro.

IL FATTO

È accaduto martedì pomeriggio. Il cliente, un trentaquattrenne di nazionalità tunisina residente a Pordenone ma senza fissa dimora, è entrato nel supermercato di via Capitello. Dopo aver fatto un giro tra gli scaffali, l'uomo è uscito utilizzando la corsia riservata alle persone che non hanno acquistato nulla. Ma il cassiere lo aveva notato e si era accorto che aveva preso qualcosa senza pagare.

IL FINALE

A quel punto il dipendente è corso fuori e, raggiunto il 44enne, gli ha intimato di restituire la merce rubata, ricevendo come risposta un pugno sulla faccia. Il tunisino, da quanto appreso, si sarebbe seduto a terra fino all'arrivo dell'auto dei carabinieri della stazione di Prata. Poi l'arresto e il trasferimento del ladro di tramezzini nel carcere di Treviso. Oggi davanti al giudice per le indagini preliminari Rodolfo Piccin si terrà l'udienza di convalida dell'arresto.

Ultimo aggiornamento: 5 Marzo, 13:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci