Giovedì 12 Settembre 2019, 13:05

Minaccia un commesso: «Mi hai rubato il portafoglio e il cellulare», ma finisce male

PER APPROFONDIRE: commesso, furto, maniago
Minaccia un commesso: «Mi hai rubato il portafoglio e il cellulare», ma finisce male

di Lorenzo Padovan

MANIAGO (PORDENONE) - Un enorme abbaglio si conclude con una denuncia a carico della persona che credeva di essere stata derubata del portafogli. L'episodio, i cui contorni non sono ancora del tutto chiari, è avvenuto nella tarda serata di martedì a Maniago. Tutto è iniziato in un market cinese situato non lontano dalla stazione ferroviaria. Un cliente, un operaio 40enne di Fanna già noto alle forze dell'ordine, mentre stava facendo degli acquisti si è improvvisante accorto di non avere più portafogli e telefonino in tasca. Dopo aver cercato tra le corsie, si è convinto di essere rimasto vittima di una fulminea azione di furto. I sospetti sono caduti su un commesso cinese di 23 anni che stava svolgendo vigilanza anti-taccheggio nelle medesime corsie frequentate dal fannese. Ne è nata subito una discussione fino a che i due protagonisti hanno deciso di recarsi dai Carabinieri per chiarire l'accaduto davanti alle forze dell'ordine. Giunti nel cortile della stazione dei militari dell'Arma di Maniago, la situazione è tuttavia
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Minaccia un commesso: «Mi hai rubato il portafoglio e il cellulare», ma finisce male
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti