«Viviamo prigionieri di Edison», turni in diga anche di 56 ore

PER APPROFONDIRE: diga, edison, turni di lavoro
«Viviamo prigionieri di Edison»,  turni in diga anche di 56 ore

di Davide Lisetto

PORDENONE - Otto ore di vigilanza alla diga. Altre 16 di reperibilità speciale, cioé obbligatoria sul posto di lavoro. E poi ancora altre 8 ore per la manutenzione degli impianti. Tra lavoro effettivo e reperibilità a disposizione fanno un turno unico di 32 ore di fila senza tornare a casa. E se per caso il collega della squadra di guardiania degli impianti è malato o assente e va sostituito (nelle ultime settimane sarebbe avvenuto già qualche volta) il turno si allunga a 56 ore consecutive. Sono i nuovi orari - in vigore dall'inizio di quest'anno - cui devono sottostare i nove lavoratori (fino al 2015 erano 15, poi sono arrivati i tagli) della Edison, la multinazionale che gestisce le dighe della Valtramontina. Gli storici impianti di Ca' Selva, Ca' Zul e di Ponte Racli (gli invasi che regolano i flussi di acqua sul Meduna) vengono vigilati dai nove dipendenti, divisi in tre squadre, h24 per 365 giorni l'anno.

 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 23 Febbraio 2018, 14:16






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Viviamo prigionieri di Edison», turni in diga anche di 56 ore
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2018-02-23 21:15:57
Tira tira la corda che poi succedono gli incidenti...
2018-02-23 20:17:59
Ma è legale? Tutte ste ore? A scusate in Italia non ci sono leggi obbligatorie ma solo facoltative!
2018-02-23 16:38:53
disoccupato sarebbe meglio ?
2018-02-23 20:37:43
Si, meglio disoccupato che sfruttato !
2018-02-23 16:06:09
Sono anni che ci provano in tutte le maniera voglio che il servizio guardiania previsto per legge venga abbolito e al ,oro posto vengano messi dei sensori, dei computer. Che costano molto meno degli uomini ma non garantiscono nosostante tutta l'elettronica del mondo e la tecnologia lo stesso paramtre di giudizio e di sicurezza. Ci provano da sempre!