Lunedì 18 Novembre 2019, 16:25

Serpente "regola" il semaforo per due ore, caos all'incrocio e un incidente

Il serpente all'interno della cabina di controllo del semaforo

di Luca Marin

S. GIORGIO DELLE PERTICHE (PADOVA) - La colpa è di un serpentello, che si è insinuato all’interno della cabina elettrica con i comandi, se gli impianti semaforici in pieno centro sono andati in tilt: strisciando indisturbato per più di due ore, ha causato un’alternanza casuale di rosso verde e giallo, provocando il caos nella viabilità di fronte alla pasticceria Marisa ad Arsego di San Giorgio delle Pertiche, e persino un incidente. Il rettile lungo poco più di un metro, e che ha trovato riparo dentro alla struttura in metallo posizionata tra la provinciale 10 di via Roma e via Signoria, e la provinciale 46 di via Piovego, ha fatto letteralmente impazzire i 4 impianti semaforici. Nel pomeriggio di domenica, dalle 18.30 alle 20.30, i segnali luminosi nel nodo stradale hanno fatto le
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Serpente "regola" il semaforo per due ore, caos all'incrocio e un incidente
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 15 commenti presenti
2019-11-20 11:27:56
Comunque se per un paio d'ore hanno pensato che fosse tutto "normale" io mi preoccuperei. Per fortuna che sono "Vigili" immaginate se erano "Distratti"!
2019-11-19 19:03:35
Meglio dei vigili......
2019-11-19 14:05:19
Senz altro si è rifugiato a causa dell acqua alta del canale vicino dove certamente aveva la sua tana !
2019-11-19 11:50:49
… serpentello, lungo più di un metro.. ma solo poco più.. sarà questo che fa la differenza..
2019-11-19 10:39:32
Meglio di qualche vigile urbano....