Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Rissa tra giovani fuori dal bar, minorenne accoltellato all'orecchio. Denunciato il gestore

Mercoledì 15 Giugno 2022 di Cesare Arcolini
La scena della rissa finita con un ragazzo accoltellato

CADONEGHE - Rissa fuori del bar Melody di Piazza della Repubblica. Un minorenne dell'Est ferito all'orecchio da una coltellata. E' successo stanotte, 15 giugno, qualche minuto dopo la mezzanotte. Secondo una prima ricostruzione effettuata dalla polizia locale un manipolo di giovani dell'Est ha iniziato a litigare con dei giovani cinesi. Qualcuno ha capito che la situazione stava degenerando e ha chiesto l'intervento degli agenti.

Durante la zuffa, per motivi ancora al vaglio, uno dei gestori del locale, originario della Cina, sarebbe rientrato nel locale, avrebbe preso un coltello per poi tornare nel piazzale. Nel tentativo di disperdere i litiganti sarebbe partito un fendente che ha colpito il ragazzo dell'Est all'orecchio. Quest'ultimo, sanguinante è scappato via ed è stato in un secondo momento rintracciato con la madre. Gli agenti hanno sequestrato le immagini della videosorveglianza del locale e hanno acquisito importanti spunti investigativi. L'autore della coltellata è stato denunciato per lesioni aggravate. Sul posto si è subito portato il sindaco Marco Schiesaro: «Chiederò drastici provvedimenti al questore. Sul mio territorio non ammetto violenze».
 

Ultimo aggiornamento: 10:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci