Cosa Nostra, nuovi arresti in Veneto: la Finanza di Padova scopre l'ennesina associazione per delinquere

Domenica 26 Settembre 2021
La guardia di finanza
2

PADOVA, - Tre persone, di cui uno legato a "Cosa nostra", sono state arrestate dalla Guardia di Finanza di Padova, accusati di associazione per delinquere e truffa. I finanzieri hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare che ha disposto le misure cautelari del carcere, degli arresti domiciliari e dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Coinvolti un promotore di una consorteria criminale, ritenuto legato ad un clan di «Cosa Nostra», e altre due persone appartenenti al sodalizio.

I dettagli saranno rivelati in una conferenza stampa convocata per lunedì mattina 27 settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA