Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Finisce nel lago, donna salvata dall'annegamento nella notte: i pompieri erano in zona per altri interventi

Lunedì 23 Maggio 2022 di Redazione Web
Finisce nel lago, donna salvata dall'annegamento nella notte: i pompieri erano in zona per altri interventi

AURONZO - La notte fra domenica 22 e oggi poco prima di mezzanotte, i vigili del fuoco sono intervenuti sul lago di Santa Caterina di Auronzo per il salvataggio di una donna di 53 anni caduta in acqua. I pompieri di Santo Stefano di Cadore con i volontari di Pieve di Cadore, accorsi nell’immediatezza in quanto si trovavano in zona per un altro intervento, utilizzando un gommone, hanno tratto in salvo la donna finita in acqua.

La donna voleva mettere in atto propositi suicidi nonostante i colloqui con il negoziatore dei carabinieri, alla fine ha deciso di  buttarsi in acqua: i vigili del fuoco l'hanno recuperata trascinandola a bordo di un gommone.  

La 53enne del posto è stata poi portata a riva e presa in cura dal personale del SUEM e trasferita in ospedale. Sul posto anche i carabinieri. Le operazioni di soccorso sono terminate dopo circa un’ora.

Ultimo aggiornamento: 11:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci