Volotea ancora sotto esame Enac dopo i ritardi e le cancellazioni dell'estate

Lunedì 17 Settembre 2018
2
L'Ente nazionale per l'aviazione civile continua la sua valutazione sulla compagnia aerea spagnola Volotea. La valutazione è stata avviata ad agosto in seguito alle criticità riscontrate durante i mesi di picco della stagione estiva, che hanno determinato ritardi e cancellazioni. In particolare l'Enac è chiamata a verificare se c'è stata la corretta applicazione di quanto previsto dal Regolamento 261 del 2004. Il Regolamento, infatti, istituisce regole comuni in materia di compensazione e assistenza ai passeggeri in caso di negato imbarco, di cancellazione del volo o di ritardo prolungato. 

L'Enac, in una nota, sottolinea che ha instaurato una fattiva collaborazione con la compagnia low cost che sta inviando tutti i dati utili alla valutazione. 
 
La compagnia iberica, intanto, ha assicurato che farà tutti gli sforzi necessari per continuare a garantire efficienza e sicurezza nei collegamenti nel rispetto delle norma a tutela dei passeggeri.  

  Ultimo aggiornamento: 18:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA