Volotea ancora sotto esame Enac dopo i ritardi e le cancellazioni dell'estate

PER APPROFONDIRE: enac, volotea
Volotea ancora sotto esame Enac dopo i ritrdi e le cancellazioni dell'estate
L'Ente nazionale per l'aviazione civile continua la sua valutazione sulla compagnia aerea spagnola Volotea. La valutazione è stata avviata ad agosto in seguito alle criticità riscontrate durante i mesi di picco della stagione estiva, che hanno determinato ritardi e cancellazioni. In particolare l'Enac è chiamata a verificare se c'è stata la corretta applicazione di quanto previsto dal Regolamento 261 del 2004. Il Regolamento, infatti, istituisce regole comuni in materia di compensazione e assistenza ai passeggeri in caso di negato imbarco, di cancellazione del volo o di ritardo prolungato. 

L'Enac, in una nota, sottolinea che ha instaurato una fattiva collaborazione con la compagnia low cost che sta inviando tutti i dati utili alla valutazione. 
 
La compagnia iberica, intanto, ha assicurato che farà tutti gli sforzi necessari per continuare a garantire efficienza e sicurezza nei collegamenti nel rispetto delle norma a tutela dei passeggeri.  

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 17 Settembre 2018, 15:41






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Volotea ancora sotto esame Enac dopo i ritardi e le cancellazioni dell'estate
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-09-17 21:54:15
Ogni anno sempre la stessa solfa. Sto Enac... io ho volato alcune volte Volotea e non ho mai avuto problemi. Con Vueling (ultima volta Giovedi scorso il Barcellona Venezia) ho sempre ritardi attorno alle due ore. Ho già perso un paio di volte le coincidenze e mai nessuno mi ha rimborsato. Vogliamo viaggiare low cost? Questo è il prezzo che si paga
2018-09-17 20:25:45
Vola, colomba bianca vola diglielo tu.....che rimmarrai a terra!