Bimba morta in culla: non è stato
un rigurgito, ma un batterio killer

Martedì 15 Settembre 2015
Bimba morta in culla: non è stato un rigurgito, ma un batterio killer
3
BIBIONE - Svolta sulla morte della bimba svizzera di 13 mesi, deceduta in culla a Bibione. Oggi pomeriggio in ospedale, a San Donà di Piave, è stata effettuata l'autopsia sul corpicino. Da questa è emersa una infezione generalizzata che avrebbe aggredito l'organismo della bambina. Un batterio killer non le avrebbe lasciato scampo. Oggi i sanitari condurranno ulteriori esami di laboratorio.



Oggi, a Bibione, esperti dell'Ulss 10 hanno incontrato i genitori della piccola e al telefono hanno parlato col pediatra elvetico della coppia.



Tutti i particolari sul Gazzettino di Venezia-Mestre del 16 settembre
Ultimo aggiornamento: 19:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA