Rocchetta: sei ore di interrogatorio
Richiesta di scarcerazione congelata

Mercoledì 16 Aprile 2014 di Paolo Calia
Rocchetta: sei ore di interrogatorio Richiesta di scarcerazione congelata
29

TREVISO - A tarda sera le sorti di Franco Rocchetta e di altri dodici venetisti finiti in carcere con l'accusa di terrorismo e sovversione non era ancora stata decisa. Alle 22 il Tribunale della Libertà di Brescia non aveva stabilito se accogliere l'istanza di scarcerazione presentata dagli avvocati oppure respingerla.

Un'udienza fiume, iniziata alle 11.45 e finita dopo sei ore, non è bastata per sciogliere tutti i dubbi. Se ne saprà di più oggi. Anche se i giudici hanno tempo fino a sabato per prendere una decisione. Ma un Tribunale della Libertà che ci mette 4 giorni per discutere un'istanza si è visto molto raramente. È vero che qui si parla di 13 casi distinti, ma è più probabile che qualcosa si sappia molto prima. Intanto Rocchetta rimane in attesa nella sua cella a Santa Bona.

Ultimo aggiornamento: 17 Aprile, 09:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA