Colpi nelle ditte e fuga sui bolidi a 250 all'ora: presa la banda dei furti a Nord

PER APPROFONDIRE: banda, fuga, ladri, velocità
Colpi nelle ditte e fuga sui bolidi a 250 all'ora: presa la banda dei furti a Nord
 Rubavano in ditte e poi scappavano ad altissima velocità su auto di grossa cilindrata i componenti di una banda sgominata dai Carabinieri nel Milanese, che hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del Tribunale di Milano, nei confronti di 5 stranieri, pregiudicati, ritenuti responsabili di associazione per delinquere finalizzata a furti e riciclaggio.

Li hanno arrestati questa mattina i carabinieri della Compagnia di Corsico (Milano) nelle province di Milano e Lodi, sospettandoli di avere commesso almeno 20 furti in danno di aziende in tutto il Nord Italia. Nel commettere le razzie «si avvalevano dell'uso di autovetture di grossa cilindrata, raggiungendo, anche nei centri abitati, velocità ben superiori a 250 Km/h. E durante le investigazioni è stato accertato l'utilizzo di un'Audi Rs3, provento di furto commesso nel mese di dicembre 2017 all'interno di una ditta sita nel Comune di Altavilla Vicentina (Vicenza).
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 30 Gennaio 2019, 11:26






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Colpi nelle ditte e fuga sui bolidi a 250 all'ora: presa la banda dei furti a Nord
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2019-01-31 07:47:50
4 kosovari 1 albanese. rapinihi? scippashi? eri eri? gim gym?
2019-01-30 23:48:26
Altre risorse della sinistra,,,,tranquilli il Giudice di parte è gia pronto x mandarli agli arresti domiciliari in qualche campo rom.
2019-01-30 16:54:27
Scommessa vinta.
2019-01-30 14:30:39
Il saccheggio continua... Un saccheggio voluto e premeditato da chi ha legiferato e da chi ha voluto aprire l'UE a Est, togliendo i confini e i controlli. Grazie PD ! Grazie Prodi !
2019-01-30 14:29:26
Comprendo, se i ladri sono italiani per voi va bene. Questione di gusti a me NO in entrambi i casi.